Cop Out - Poliziotti Fuori

Archiviato in: Commedia, Azione, Poliziesco, Recensione — BigApple 30 Giugno 2010 @ 12:19

Regia: Kevin Smith
Cast: Bruce Willis, Tracy Morgan,
Kevin Pollak, Guillermo Díaz, Adam Brody,
Seann William Scott
Usa 2010

 

Kevin Smith (Clerks) per la prima
volta, dietro la macchina da presa,
si cimenta in un action comedy.
Film ben incastrato, divertente,
scanzonato, così come dovrebbero
essere certi generi di film.
Negli anni ‘80 film come Beverly Hills
Cop ci avevano divertito tanto,
negli anni ‘90 con Bad Boys il risultato
non fu lo stesso. Stavolta (pur notando
gli spunti presi proprio da qualche
film ‘80) ci si trova davanti ad un prodotto
notevolmente spassoso se non ci si
sofferma a pensare ai perchè di certe
cose.
I protagonisti formano una nuova coppia
decisamente azzeccata, i personaggi di
contorno son ben assortiti (nota di merito
per Seann William Scott, Stifler di
American Pie).
Siamo ovviamente lontani dalla genialità
di film come Clerks o Jay & Silent Bob, ma
di sicuro, agli amanti del genere, il film
risulterà godibilissimo.
Nei titoli di coda c’è un chiaro omaggio a
Fletch (C.Chase) con la canzone Bit by Bit
di Stephanie Mills.

Sfida senza regole

Archiviato in: Poliziesco, Thriller, Recensione — BigApple 26 Settembre 2008 @ 22:59

Regia: Jon Avnet
Cast: Al Pacino, Robert De Niro,
John Leguizamo, Donnie Wahlberg,
50 Cent, Carla Gugino, Brian Dennehy
Usa 2008

Dopo il secondo capitolo de Il Padrino e Heat - La sfida,
ritroviamo l’accoppiata De Niro-Pacino,
e per la prima volta appaiono fianco
a fianco nel 99% della pellicola.
Trattasi di un dignitoso poliziesco, girato
abbastanza bene, con la componente thriller
che sorprende lo spettatore, creando dei colpi
di scena che non lasciano nulla di scontato.
Sin dalle prime battute è un duello di bravura
recitativa tra i due mostri sacri del cinema made in Usa.
Rifacendoci al titolo italiano,
il film è dunque quasi una sfida nella sfida:
quella recitativa e quella propriamente della trama,
legata all’incontro/scontro tra polizia e un serial killer.
Regia dinamica e dalle inquadrature veloci.
Nota di merito per le doti recitative
(finora ignorate) di 50 Cent. Godibile.

X-Files: Voglio crederci

Archiviato in: Drammatico, Poliziesco, Recensione — BigApple 1 Settembre 2008 @ 15:25

Regia: Chiris Carter
Cast: David Duchovny, Gillian Anderson,
Amanda Peet, Billy Connolly
Usa 2008

 

Chi ha amato la serie non potrà fare a meno
di vedere questo film.
Il problema, però, è che tutti gli elementi che
avevano fatto appassionare milioni di spettatori
nel film non vi sono.
Il ritmo è piuttosto blando e compassato,
la trama non coinvolge.
Gli episodi del telefilm, tra l’altro,
funzionavano anche perchè eran storie scritte
per puntate da 40 minuti e su un film da 100
minuti la sceneggiatura non può reggere.
Probabilmente anche rivedendo qualche episodio
ora ci risulterebbe piuttosto datato ed è per
questo che di questo lungometraggio non ci potrà
rimanere nulla più che la consapevolezza di aver
visto un classico blockbuster e nulla più.

Nella rete del serial killer

Archiviato in: Poliziesco, Thriller, Recensione — BigApple 13 Agosto 2008 @ 22:14

Regia: Gregory Hoblit
Cast: Diane Lane, Billy Burke,
Colin Hanks, Joseph Cross.
Usa 2008

Dal regista dell’interessante “Il caso Thomas Crawford”
ci si poteva aspettare di meglio.
E’ un film che porta sicuramente un interessante
spunto di riflessione (qualora ce ne fosse ancora
bisogno) sull’assurdo voyeurismo cibernetico dove la
gente non si ferma neanche davanti ad uno Snaff Movie
(video in cui ci sono uccisioni vere) già visti tra
l’altro nell’ottimo e ormai datato 8mm delitto a Luci Rosse.
Qui c’è un serial killer che in webcam fa vedere
dapprima le torture e poi l’uccisione delle sue vittime.
Il tutto è girato in maniera piuttosto convenzionale
e mai accattivante, infatti la pellicola non ha
picchi e tende ad annoiare lo spettatore.
Il cast dignitosissimo salva il thriller dall’essere
catalogato come un b movie di stampo televisivo.
Evitabile.

Il Cavaliere Oscuro

Archiviato in: Drammatico, Azione, Poliziesco, Thriller, Recensione — BigApple 24 Luglio 2008 @ 23:39

Regia: Christopher Nolan
Cast: Christian Bale, Heath Ledger,
Gary Oldman, Michael Caine, Aaron Eckhart,
Maggie Gyllenhaal, Morgan Freeman.
Usa 2008

Gotham City è assediata dalla malavita
organizzata. Sono in tre a cercare di
riportare il tutto alla normalità.
Nolan (rispetto al penultimo) è riuscito
a dar vita al miglior Batman di sempre.
Ricco di scene d’azione azzeccatissime,
colpi di scena, grandissimo cast, eccellenti
prove d’attore. Non c’è un attimo di noia
più di due ore di pellicola. E’ un thriller,
un poliziesco, un gran film d’azione.
Probabilmente anche i detrattori sull’eroe
mascherato potrebbero ricredersi.
Nel miglior episodio di Batman di tutti i
tempi non poteva mancare il miglior Joker
in assoluto (il compianto Heath Ledger), che
lascia di stucco in ogni scena: assolutamente
perfetto.
Buon divertimento.

La notte non aspetta

Archiviato in: Azione, Poliziesco, Thriller, Recensione — BigApple 30 Giugno 2008 @ 00:46

Regia: David Ayer
Cast: Keanu Reeves, Forest Whitaker, Amaury Nolasco,
Chris Evans, Hugh Laurie, Naomie Harris.
Usa 2008

L’adrenalina, la tensione e il buon ritmo ci sono.
Non mancano dunque tutti gli ingredienti per un buon thriller.
Dallo sceneggiatore di Training Day (qui regista)
ne vien fuori un bel prodotto
con un cast eccellente e di tutto rispetto.
L’intreccio c’è ed anche se il più delle volte è reso meno
evidente perchè le scene d’azione prendono il sopravvento,
questo ne fa di sicuro un blockbuster più godibile.
Le scene d’azione sono diretta in maniera
fresca ed efficace, grazie ad una regia che conferisce
a questo poliziesco una compattezza non indifferente.
Pessima traduzione (come al solito ormai) del titolo originale
(Street Kings) che stavolta non è neanche commerciale
visto che risulta anche difficile da ricordare.

Il caso Thomas Crawford

Archiviato in: Drammatico, Poliziesco, Thriller, Recensione — BigApple 1 Maggio 2008 @ 19:11

Regia: Gregory Hoblit
Cast:  Anthony Hopkins, Ryan Gosling,
David Strathairn, Rosamund Pike
Usa 2007

Legal-thriller di ottima fattura confezionato
ad arte e con un cast di tutto rispetto.
Oltre al bravissimo Anthony Hopkins è da
sottolineare la gran prova di Ryan Gosling.
I colpi di scena sono dietro l’angolo e la
pellicola risulterà piacevolmente scorrevole.
La fotografia tende ad essere piuttosto
accattivante e la regia lascia libero sfogo
alle interpretazioni dei protagonisti.
In conclusione ci si trova davanti ad un’eccellente
variazione sul tema “delitto perfetto”,
con una sceneggiatura abile anche se non
del tutto originale. Una curiosità: nella versione
originale il personaggio principale si chiama Ted.

Gone Baby Gone

Archiviato in: Drammatico, Poliziesco, Recensione — BigApple 7 Aprile 2008 @ 10:22

Regia: Ben Affleck
Cast: Casey Affleck, Michelle Monaghan,
Morgan Freeman, Ed Harris
Usa 2007

Solidissimo esordio alla regia per Ben Affleck
in questo piacevole poliziesco.
Si vede che il regista ha imparato in tanti anni
da attore e che con la sua regia contribuisce
alla fluidità del racconto.
Buono il cast con un grandissimo
(come sempre) Ed Harris.
Il film coinvolge e si lascia guardare
con piacere fino alla fine grazie anche
a degli interessanti colpi di scena.
Il film ci mette anche davanti
a degli interrogativi non indifferenti,
in un’epoca in cui l’argomento trattato (sparizione di minore)
è - purtroppo - quanto mai attuale.

Beverly Hills Cop

Archiviato in: Commedia, Azione, Poliziesco, Recensione — BigApple 29 Dicembre 2006 @ 12:40

Regia: Martin Brest
Cast: Eddie Murphy, Judge Reinhold, John Ashton
Usa 1984

 

 

Tra i tanti action movie divertenti che son stati girati
in seguito di cui alcuni carini,vedi “Bad boys”, nessuno
merita di esser visto quanto questo. Il più grande Eddie
Murphy,sensazionale in ogni scena del film. Bella la trama,
il che sta a significare che l’intenzione non era solo quella
di divertire il pubblico. Musiche da sballo attualissime
ancora ai giorni nostri, chi non ha visto questo film non può
che rimediare in qualche modo…Il film ha 2 seguiti ma non
degni di nota come questo..!!Il buon giudizio è da attribuire
al fatto che nella sua categoria è il miglior film mai girato
in assoluto.