NON TI MUOVERE

Archiviato in: Recensione — Elisabetta Besutti 20 Dicembre 2015 @ 13:59

Regia: Sergio Castellitto
Cast: Sergio Castellitto, Penelope Cruz,
Claudia Gerini
Italia, 2004

Un film pieno, intenso, commovente, traboccante di
emozioni, delicate e forti a un tempo. Immagini
straordinariamente vivide che sono come una stilettata al cuore:
a dominare la scena tutta la prepotenza di un amore originato
da una bassezza ma che poi travolge, quasi pietrifica.
Ed è sempre l’anima, con i suoi risvolti biecamente oscuri
e con i suoi spiragli di luce accecante,
ad essere la protagonista incontrastata.
Un’intelligente operazione sentimentale - grazie anche alle
superbe interpretazioni della Cruz e di Castellitto -
in un accorato connubio di carne e sangue che non si può
fare a meno di sentire sulla propria pelle.
«Per me amare fu tenere il respiro di Italia nelle braccia
e accorgermi che ogni altro rumore si era spento».