BLACK SEA

Archiviato in: Recensione — Elisabetta Besutti 31 Maggio 2015 @ 11:52

Regia: Kevin Mcdonald
Cast: Jude Law, Scoot McNairy,
Tobias Menzies, Grigoriy Dobrygin
Gran Bretagna, 2015

Azione, thriller e avventura convergono in questo
film i cui risvolti sono quasi sempre inaspettati,
il che consente una linea evolutiva con la giusta tensione.
Jude Law, protagonista molto convincente, viene calato
in un ruolo insolito, rude e vigoroso, pur nella sua
umanità velata di malinconia.
La sceneggiatura, sostanzialmente semplice, si fa
forza di tanti elementi ben orchestrati tra loro:
l’interpretazione degli attori, l’ambientazione
claustrofobica, la critica sociale.
Sullo sfondo, alcuni degli interrogativi etici per eccellenza:
il fine giustifica i mezzi? A cosa può portare l’eccessiva avidità?
La solidarietà esiste o l’uomo divora sempre il suo simile?
Da vedere, soprattutto se siete amanti
del “genere sottomarini”.