It’s kind of a funny story

Archiviato in: Commedia, Drammatico, Recensione — BigApple 1 Agosto 2011 @ 23:10

Regia: Ryan Fleck e Anna Boden
Cast: Zach Galifianakis, Emma Roberts, Aasif Mandvi,
Lauren Graham, Viola Davis
Usa 2010

 

Tratto da un romanzo di Ned Vizzini
(in Italia il libro ha avuto la
traduzione poco felice:”Mi ammazzo,
per il resto tutto ok”), il film
narra la storia di Craig, un
adolescente depresso, con tendenze
suicide che, per sua stessa scelta,
decide di passare del tempo in un
ospedale psichiatrico.
Qui incontrerà ogni tipo di persona,
a dimostrazione del fatto che in ogni
luogo ci può essere un piccolo spaccato
di realtà quotidiana.
E’ da definire una commedia perchè
diverte, commuove, ci fa riflettere..,
tutto questo senza mai annoiare.
Visto l’argomento trattato ci saranno
dei detrattori, ma vi possiamo assicurare
che i temi sono come “disegnati” ad arte
per la macchina da presa così da poter
avvolgere e coinvolgere a dovere lo
spettatore senza che quest’ultimo possa
nemmeno per un attimo pensare di assistere
ad un melodramma.
Ottimo cast, su tutti, ci piace sottolineare
la prova eccellente di Zach Galifianakis, che
dimostra di poter fare anche altro, nonostante
sia divertentissimo in film come: “Una notte
da Leoni”.
Discreta colonna sonora.

1 Commento »

  1. California even goes to this point to mandate that sure language have to be in a certain font size and bolded.

    Commento di unclaimed properties — 3 Novembre 2015 @ 09:23

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un tuo commento