Il Rito

Archiviato in: Drammatico, Thriller, Recensione — BigApple 6 Giugno 2011 @ 19:11

Regia: Mikael Hafström
Cast: Anthony Hopkins, Colin O’Donoghue, Alice Braga,
Rutger Hauer, Maria Grazia Cucinotta, Chris Marquette
Usa 2011

 

Scoprire la presenza del Diavolo anche
nei luoghi considerati sacri, un
seminarista scettico e un prete esorcista
poco convenzionale, un personaggio scritto
su misura sulla figura del sempre grande
Hopkins. Il regista di 1408 (neanche all’epoca
ci aveva entusiasmato), cade in una delle
peggiori pecche che può avere un thriller:
Non è accattivante.
La trama scorre via, come se si volesse
raccontare una storia senza nessuna voglia.
Un thriller che si rispetti dovrebbe farti
sobbalzare, ci si prova di tanto in tanto con
musiche azzeccate e qualcosa di lievemente
angoscioso.
Rimarrà deluso chi voleva vedere un thriller
per le ragioni suddette e ancor più chi
sperava in un horror.., il film resta sempre
a metà e cosa peggiore, non decolla.
Quando ci si vuol affidare alla grandezza
di un attore e attorno c’è il nulla si
incappa in queso genere di prodotti.

Nessun Commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un tuo commento