The Lucky Ones

Archiviato in: Commedia, Drammatico, Recensione — BigApple 30 Settembre 2009 @ 15:43

Regia: Neil Burger
Cast:  Tim Robbins, Rachel McAdams, Michael Peña
Usa 2008

 

Atipico road movie a metà tra la commedia e
il dramma. Un cast di tutto rispetto, e questo
è importantissimo se parliamo di un film in
cui sostanzialmente ci sono tre persone.
Alternando momenti divertenti a momenti
profondi si da spessore al film senza mai
divenire pesante.
Il lungometraggio di Neil Burger (The
Illusionist) appare lucido, ben fatto senza
alcuna americanata.
Quando scorrono i titoli di coda si ha
davvero l’impressione di aver assistito ad
un gran bel film con una grande interpretazione
e una trama solida, ben costruita.

The Shape Of Things

Archiviato in: Commedia, Drammatico, Sentimentale, Recensione — BigApple 29 Settembre 2009 @ 13:34

Regia: Neil LaBute
Cast: Gretchen Mol, Paul Rudd, Rachel Weisz
Usa 2003

 
Dall’eclettico regista di Betty Love e La terrazza
sul lago (solo per citarne alcuni), ci si trova
dinanzi ad una commedia atipica nel suo genere.
Curioso vedere Paul Rudd in un ruolo molto diverso
dal solito, per sottolineare anche la buona prova
degli altri protagonisti.
The Shape of Things passato inosservato qui da noi
(come al solito in questi casi) è il classico esempio
di film ben fatto, una commedia romantica a modo, che
lascia parecchi spunti riflessivi. Quanto si è disposti
a cambiare per amore? Quanto è giusto cambiare per
un’altra persona?
Nel film c’è anche spazio per qualche scena spassosa,
senza uscire mai fuori strada, per una serata leggera
fino ad un certo punto.

Basta che funzioni

Archiviato in: Commedia, Sentimentale, Recensione — BigApple 20 Settembre 2009 @ 10:21

Regia: Woody Allen
Cast: Larry David, Evan Rachel Wood, Henry Cavill, Patricia Clarkson,
Kristen Johnston, Michael McKean
Usa 2009

 
Mettete insieme un anziano brontolone,
aspirante suicida ed una ragazza carina
ma non dalla mente eccelsa ed ecco che
nella maggior parte dei casi si
storcerebbe il naso, ma con Woody Allen,
tutto è possibile.
E’ un susseguirsi di battute caustiche,
tenendo fronte ai primi canoni della
satira: religione, sesso, attualità.
Larry David è perfetto nel suo ruolo
di uomo acido, disincantato dalle
esperienze personali. Evan Rachel Wood
ne ha fatta di strada dai tempi di
Thirteen e risulta indicatissima,
ricordando un pò un’altra perfetta
oca selvaggia dei film di Woody,
Mira Sorvino (La dea dell’amore n.d.r.).
Nel complesso questa commedia romantica
in perfetto stile Allen, diverte per tutta
la durata della pellicola e ci fa render
conto di cosa significhi ridere con gusto
ed eleganza.
Una curiosità: in fase di montaggio per varie
volte non ci si è accorti che si vede il
microfono scendere nell’inquadratura.

DIVERSO DA CHI?

Archiviato in: Commedia, Recensione — Elisabetta Besutti 18 Settembre 2009 @ 22:32

Regia: Umberto Carteni
Cast: Claudia Gerini, Luca Argentero,
Filippo Nigro, Antonio Catania, Francesco Pannofino
Italia 2008

Commedia new-romantic sull’ironico andante,
ben scritta e dal giusto ritmo,
mai troppo lento, mai troppo frenetico.
La coppia comico-brillante Gerini/Argentero
riesce perfettamente a riportare sul grande
schermo i flussi contrastanti, fatti di
risate e lacrime, di una situazione
sentimentale atipica, altalenante, travolgente.
Il background politico, disegnato con
intenzionalità in versione tragicomicamente
realista, ben si collima con il tema sempre
scottante dell’identità sessuale, qui trattato
con delicatezza e con dosata verve.
Operazione ‘intrattenimento intelligente’ riuscita!