Homeland Security

Archiviato in: Commedia, Azione, Thriller, Recensione — BigApple 31 Luglio 2009 @ 15:00

Regia: George Gallo
Cast: Antonio Banderas, Colin Hanks, Meg Ryan,
Selma Blair, Thomas Joseph Adams
Usa, Germania 2008

Un agente dell’fbi inizia ad indagare sul nuovo fidanzato
della madre, sospettato di essere un ladro d’arte.
Trama alquanto bizzarra in questo mix di generi:
si spazia dalla commedia all’action thriller,
lo svolgimento appare alquanto scorrevole
e grazie alla simpatia dell’intero
cast il tutto risulta più gradevole.
Il risultato finale è soddisfacente, quantunque resti
qualche dubbio sul fatto che poteva esser girato
ancora meglio, creando una sorta di film spassoso
come Kiss kiss bang bang con Robert Downey Jr..
Siamo sicuri comunque che ai più risulterà una piacevole
sorpresa, magari da noleggiare in una serata estiva
per vedere qualcosa di leggero e carino.

Baby Mama

Archiviato in: Commedia, Recensione — BigApple 26 Luglio 2009 @ 13:40

Regia: Michael McCullers
Cast: Tina Fey, Amy Poehler, Greg Kinnear,
Dax Shepard, Steve Martin, Sigourney Weaver
Usa 2008

Kate ha 37 anni, è single e cerca in tutti i modi
di diventare mamma. Proverà con l’utero in affitto.
Mntre la trama potrebbe far pensare ad una
sorta di Sex and City, troppo al femminile, si
sappia invece che il prodotto finale, invece, è una
divertente commedia con un’ ottima dose di
sarcasmo e sottile ed intelligente humor.
La protagonista viene dal Saturday Night Live,
e come in tante altre occasioni analoghe ci
troviamo davanti ad un vero talento.
Ad impreziosire il già ottimo cast ci pensano
Sigourney Weaver ed uno spassoso cameo di
Steve Martin, accreditato soltanto nei titoli di coda.
Film che va ad aggiungersi assolutamente nella
nuova generazione di commedie made in Usa, che
ti lasciano qualcosa dentro, pur facendoti ridere
di gusto per tutta la durata del film.
Piacevolissimo.

Una notte da leoni

Archiviato in: Commedia, Recensione — BigApple 17 Luglio 2009 @ 10:50

Regia: Todd Phillips
Cast: Bradley Cooper, Heather Graham,
Zach Galifianakis, Ed Helms
Usa 2009

48 ore prima del suo matrimonio, Doug, insieme
a degli amici decide di fare una sorta di addio al
celibato viaggiando verso Las Vegas.
La prima notte passata lì tra droga e alcool darà
vita ad una serie di equivoci alla ricerca del promesso
sposo di cui non si ha più traccia.
Una commedia a tratti esilarante (le scene con
il bimbo sono eccezionali), ben fatta, forse
un pò discontinua a livello di gags.
In fin dei conti però il film risulta godibile,
con protagonisti simpatici, e la conferma di
Zach Galifianakis, che dopo Into the Wild e
Tru Calling, si misura con una commedia
e l’esperimento (già in Notte brava a
Las Vegas
) riesce pienamente.

La rivolta delle ex

Archiviato in: Commedia, Sentimentale, Recensione — BigApple 14 Luglio 2009 @ 22:53

Regia: Mark Waters
Cast: Jennifer Garner, Matthew McConaughey,
Michael Douglas, Breckin Meyer.
Usa 2009

Dopo Se solo fosse vero il regista (a quanto
pare ossessionato dall’idea di inserire fantasmi
nei propri film), ci riprova e a nostro avviso
risulta un passo indietro.
La componente “fantasy” è più che protagonista,
la simpatia del protagonista non riesce a tener
gioco per i 95 minuti del film che, senza incontri
tra fantasmi e passato che incombe, sarebbe
risultato sicuramente più appetibile, magari più
simile a tante altre commedie romantiche,
ma forse più divertente.
Il cameo di Michael Douglas e pochissime altre
trovate non salvano il film dalla noia.
Evitabile al 99%.

Oxford Murders

Archiviato in: Giallo, Thriller, Recensione — BigApple 13 Luglio 2009 @ 22:46

Regia: Álex De la Iglesia
Cast: Elijah Wood, John Hurt,
Leonor Watling, Julie Cox
Spagna, Uk, Francia 2008

 

Un serial killer, omicidi che si susseguono,
due appassionati studiosi cercano  la logica
soluzione ai delitti.
Suspence degna di un giallo vecchio stampo,
raffinato ma moderno, un rompicapo intellettuale.
La domanda principale che ci si pone è:”Può
esserci sempre una logica dietro tutto questo?”
Gran bella pellicola grazie alla contrapposizione
tra l’apparentemente freddo mondo calcolatore dei
matematici e l’intensità con cui vien vissuto ogni
frame del film di Álex De la Iglesia.
Ottimo il cast, John Hurt su tutti è “indecentemente”
bravo, Elijah Wood risulta indicatissimo per stemperare
la tensione di alcuni momenti.
Assolutamente godibile.

EAGLE EYE

Archiviato in: Azione, Thriller, Recensione — Elisabetta Besutti 8 Luglio 2009 @ 00:43

Regia: D.J.Caruso
Cast: Shia LaBeouf, Michelle Monaghan,
Rosario Dawson, Billy Bob Thornton, Eric Christian Olsen
Usa 2008

Action-thriller con connotazione socio-politica.
Un vortice di eventi improbabili,
misteriosi e travolgenti conditi da inseguimenti
mozzafiato (poco dopo la prima mezz’ora, si assiste
ad uno che può entrare a mio parere di diritto
tra quelli più belli del cinema). una sceneggiatura
agile ed una comunicazione verbale e visiva senza
alcun dubbio spettacolare. Il film trasuda in ogni
dove alta tecnologia (vago riferimento a Minority Report),
mentre sul background si muovono gli usuali conflitti
tipici dei film di questo genere.
Lo spettatore viene insomma catturato e si chiede
costantemente e con attenzione sempre adrenalinica
cosa stia succedendo, in attesa dell’epilogo.
Buona prova dei protagonisti ed interessante
la massima che aleggia sul finale:
“A volte le misure che adottiamo per difendere
la nostra libertà diventano minacce per la libertà stessa”.