STATE OF PLAY

Archiviato in: Azione, Thriller, Recensione — Elisabetta Besutti 21 Maggio 2009 @ 12:00

Regia: Kevin MacDonald
Cast: Russell Crowe, Ben Affleck, Rachel McAdams,
Helen Mirren, Robin Wright Penn,
Jason Bateman, Jeff Daniels.
USA 2009

Una morte misteriosa dà l’avvio ad una serie di
indagini farraginose, colpi di scena ed un’ampia
panoramica sui legami mai allentati tra potere,
politica e verità scomode. Questi gli elementi cardine
di un political thriller dove si muovono in qualità
di protagonisti un giornalista sopra le righe - assetato
di verità e con perenne aria di sufficienza -,
un brillante quanto ambiguo neo-onorevole e una
blogger/reporter, giovane ed inesperta, ma tenace.
Il regista dimostra senza dubbio di padroneggiare
i riferimenti del classico film di genere,
pur avendo a volte l’impressione che non si trovi
il giusto bilanciamento fra esigenze narrative ed un
intreccio non sempre facilmente accessibile.
L’impeccabilità degli scenari e le prove attoriali
non si mettono in dubbio, ma meno clichè all’americana
e una ventina di minuti in meno avrebbero reso
migliore una pellicola che rimane tuttavia fruibile.

Nessun Commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un tuo commento