UN GIORNO PERFETTO

Archiviato in: Drammatico, Recensione — Elisabetta Besutti 5 Gennaio 2009 @ 22:05

Regia: Ferzan Ozpetek
Cast: Isabella Ferrari, Valerio Mastandrea, Valerio Binasco
Monica Guerritore, Stefania Sandrelli, Nicole Grimaudo
Italia 2008

Ferzan Ozpetek porta sul grande schermo
l’omonimo romanzo di Melania Mazzucco,
facendosi forza di tanti elementi che nel
complesso sottolineano la sofferta coralità del film.
Le donne (in particolare un’intensissima Isabella Ferrari)
sono il perno attorno al quale gira tutto il resto.
Donne violentate nel quotidiano, nel corpo e
nella mente, ma che nonostante tutto imparano
a sopravvivere e qualche volta a Vivere.
Gli accentuati primi piani e la lentezza dominante
sono funzionali al viaggio che il regista
ci fa fare nelle singole psicologie,
personalità tormentate, in perenne balia di emozioni forti
e sentimenti contrastanti che ci fanno capire
quanto l’essere umano sia imperfetto e sottoposto
a mille rovesci esistenziali, spesso drammatici.
Film non facile e dunque non consigliato a tutti,
in particolare agli amanti dell’happy end.
Bravissimo Mastandrea e cast ottimamente assortito.

Nessun Commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un tuo commento