Identità Sospette

Archiviato in: Drammatico, Thriller, Recensione — BigApple 22 Giugno 2008 @ 17:57

Regia: Simon Brand
Cast: Jim Caviezel, Greg Kinnear,
Bridget Moynahan, Joe Pantoliano
Usa 2006

 
Con ben due anni di ritardo rispetto
all’uscita americana arriva da noi
il primo lungometraggio diretto da Simon Brand.
La fattura è sicuramente buona, cucita
ad arte, anche se senza picchi essenziali.
Cinque persone sconosciute accomunate da un’unica cosa:
non ricordare nulla nè di se stessi
nè tantomeno degli altri.
Strizzando l’occhio al primo Saw e a The Cube,
il film non spicca certo di originalità, ma
perlomeno riesce a non annoiare mai lo spettatore.
Ognuno non può fidarsi degli altri 4 e ciò fa
nascere un gioco psicologico interessante anche
se alcune cose suddette sanno di dejavù.
Ottima prova di Jim Caviezel.

Nessun Commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un tuo commento