The Darwin Awards

Archiviato in: Commedia, Avventura, Recensione — BigApple 29 Settembre 2007 @ 21:37

Regia: Finn Taylor
Cast: Con Joseph Fiennes, Winona Ryder, David Arquette, Chris Penn,
Max Perlich, Brad Hunt, Tim Blake Nelson, Richmond Arquette,
Juliette Lewis, Nora Dumm.
Usa 2006

 

I Darwin Awards sono premi postumi assegnati
a coloro che muoiono accidentalmente e nel modo
più stupido.
Il film, ha una trama di base sorretta piuttosto
agevolmente dai due protagonisti (Fiennes-Ryder).
Assistiamo ad un collage di personaggi che
hanno, appunto, una come minimo comun denominatore,
uno stupido incidente che li porterà alla morte.
La regia è piuttosto dinamica, Winona Ryder è bella
quanto divertente e, sicuramente, adatta al ruolo.
In definitiva The Darwin Awards, non delude, diverte,
senza impegno, ma con una buona dose di ritmo che non
guasta mai.
Nel cast c’è anche, in una piccola parte, Chris Penn,
morto alla vigilia della presentazione del film nelle
sale cinematografiche negli Usa.

PREMONITION

Archiviato in: Drammatico, Thriller, Recensione — Elisabetta Besutti 28 Settembre 2007 @ 23:11

Regia: Mennan Yapo
Cast: Sandra Bullock, Julian Mc Mahon, Amber Valletta,
Kate Nelligan, Nia Long
Usa 2007

Inizio lento. Evoluzione lenta. Finale enigmatico (?).
Il classico film nel quale ti aspetti ad ogni minuto che ci sia un punto di decollo
ma poi… niente.
Un intricato labirinto di eventi che fondono realtà,
sogno/premonizione e poi di nuovo realtà
in maniera così intricata che lo spettatore fa fatica a starvi dietro
(sarà mica colpa di autori un po’ confusi?).
L’idea d’origine poteva offrire validi spunti di evoluzione
ma il risultato è tutt’altro che convincente.
Alla fine del film ci si rende conto che alla base
manca proprio una sceneggiatura che dia la giusta valorizzazione
ad un tema (sur)reale come lo sfalsamento spazio-tempo.
Unica nota di merito va all’interpretazione della protagonista Sandra Bullock
che interpreta con una drammaticità mai enfatica il susseguirsi di emozioni contrastanti,
dando loro un solido spessore.

Suxbad - Tre menti sopra al pelo

Archiviato in: Commedia, Recensione, Comico — BigApple 25 Settembre 2007 @ 00:53

Regia: Greg Mottola
Cast: Jonah Hill, Michael Cera, Bill Hader,
Seth Rogen, Martha Macisaac, Aviva Farber,
Stacy Edwards
Usa 2007

 
Tre ragazzi liceali, durante la loro ultima notte,
prima di andare al college, decidono di farla finita
con la verginità.
Da ciò scaturiranno una serie di scene esilaranti,
da gustare dalla prima all’ultima.
Al 99 % è di sicuro una commedia demenziale, nel
perfetto stile USA, non mancano gli ingredienti
tipici: belle ragazze, ragazzi imbranati, villoni
extralusso, turpiloqui, equivoci, ma come nelle
migliori commedie la morale di fondo (anche se
molto in fondo) c’è, perchè viene sottolineata
con molta intelligenza la difficoltà dell’inevitabile
passaggio tra l’adolescenza ad una prima maturità.
Il film in alcuni passaggi mi ha portato alle lacrime,
per ridere, e non sono facilmente impressionabile..
Buon divertimento!!!

KIDNAPPED - IL RAPIMENTO

Archiviato in: Drammatico, Grottesco, Recensione — Elisabetta Besutti 24 Settembre 2007 @ 12:01

Regia: Arie Posin
Cast: Jamie Bell, Camilla Bell, Justin Chatwin, Glenn Close, Ralph Fiennes
USA/Germany 2005

Un film surreale e affascinante, in grado di portare a galla, con una vena di dark humor,
tutte le incertezze dell’ultima generazione,
persa in mille conflitti e rapporti interpersonali precari.
Il regista apre una finestra su una piccola città della provincia americana
dove tutto sembra scorrere tranquillo ed invece a ben analizzare ciò che appare,
ci si rende conto che si tratta solo di una felicità artificiale.
In un’atmosfera costantemente in bilico tra spunti di riflessione
ed una critica mai scontata della vita americana, in primis di quella “di periferia”,
emerge un messaggio morale:
Siamo in grado di ascoltarci? E di ascoltare gli altri?
Il titolo originale, di sicuro più evocativo, è THE CHUMSCRUBBER
e fa riferimento ad un personaggio di videogiochi dalla testa mozzata
che campeggia in diverse scene del film e che, come recita allusivamente egli stesso,
vive in un mondo di stramboidi e di creature subumane.

APARTMENT 1303

Archiviato in: Horror, Recensione — Elisabetta Besutti 20 Settembre 2007 @ 19:03

Regia: Ataru Oikawa
Cast: Noriko Nakagoshi, Eriko Hatsune, Yuka Itaya, Naoko Otani, Arata Furuta
Giappone 2007

Dallo stesso creatore di “THE GRUDGE”,
il film mantiene inalterato il classico schema horror
con momenti ripetuti di tensione che sottolineano una storia inquietante
pur nell’assenza totale di splatter.
E ancora una volta è la presenza di spiriti irrequieti con la casa maledetta di turno
il leit motiv di questo horror asiatico.
Pur nell’apparente scontatezza della linea guida,
il regista non tralascia di dare uno sguardo piuttosto approfondito
alle dinamiche delle fragilità umane
spesso causa di inestirpabili depressioni.
Cosa si celerà dunque dietro la porta del tristemente famoso
appartamento 1303 ad un 13esimo piano dal meraviglioso panorama?
Una buona dose di spavento vi aiuterà a scoprirlo,
come molte donne hanno già fatto…

I Simpson - Il Film

Archiviato in: Commedia, Recensione, Animazione — BigApple 18 Settembre 2007 @ 10:50

Regia: David Silverman
Usa 2007

 
Unite 4 tra i migliori episodi dei Simpson ed avrete
come risultato questo divertentissimo film d’animazione.
Non ci sono momenti di stanca, le gags sono piuttosto
a raffica e, come è consuetudine ormai da anni, con un
protagonista come Homer la risata è assicurata.
Non si spiegherebbe, altrimenti, il successo ottenuto dai
Simpson che ci tengono compagnia da ben 20 anni arrivando
alla soglia dei quattrocento episodi, con la volontà,
da parte di Matt Groening (creatore), di arrivare ad
eguagliare il record di serie più lunga della storia.
Negli anni, oltre a divertirci, hanno imparato a farci
riflettere e non credo sia poco per un cartone animato.
Il doppiaggio del film risulta eccellente, come negli
episodi, con un perfetto Tonino Accolla (Homer)e una
strepitosamente dolce Monica Ward (Lisa).
Badate bene che il film va gustato sino all’ultimo secondo
perchè ci sono delle sorprese fino alla fine della sigla,
quindi, non alzatevi anzitempo dalla poltrona.
 

Reign Over Me

Archiviato in: Commedia, Drammatico, Recensione — BigApple 8 Settembre 2007 @ 15:13

Regia: Mike Binder
Cast: Adam Sandler, Don Cheadle, Liv Tyler, Saffron Burrows,
Donald Sutherland, Jada Pinkett Smith
Usa 2007

 

QUesto film è la prova schiacciante che rende
Adam Sandler uno degli attori più versatili
del grande schermo, basti pensare che nello stesso
giorno è al cinema con 2 film (una commedia e un
film drammatico).
Lui si trova alla perfezione in un ruolo non facile,
quello di un disadattato che non sa come reagire
alla perdita dei propri cari dopo l’11 settembre.
E’ un film indubbiamente drammatico con delle
venature che sfociano nella commedia più sobria
e sofisticata.
Pellicola alquanto toccante, ed è da encomio che
con un argomento del genere si riesca ad essere
sempre sobri e mai melodrammatici.
Bravissimo anche Don Cheadle come co-protagonista
in questo film non facile.
Una curiosità: il titolo del film deriva da una
canzone dei grandissimi The Who.
Buona visione a tutti.

Io vi dichiaro marito e…marito

Archiviato in: Commedia, Recensione — BigApple @ 15:00

Regia:  Dennis Dugan
Cast: , Adam Sandler,Kevin James, Jessica Biel,
Steve Buscemi, Dan Aykroyd, , Ving Rhames,
Richard Chamberlain, Gary Valentine,
Candace Kita, Shelby Adamowsky
Usa 2007

 

Commedia in pieno stile Usa, curioso vedere
Adam Sandler, in un ruolo in cui subisce meno,
ed ha un personaggio piuttosto scoppiettante
e dalla battuta pronta.
Alla fine risulta un film piuttosto carino e
godibile.
Da sottolineare la caratterizzazione dell’agente
interpretato da un sempre grande Steve Buscemi e
una sensualità innata in Jessica Biel.
Forse potenzialmente non è stato sfruttato al 100%,
ma il risultato finale è più che soddisfacente
per una serata all’insegna dell’allegria.